I ragazzi di Chionna travolgono nel finale la Ferrini chiudendo il match sul 6-2

IMG 4282
IMG_4282
IMG_4370
IMG_4389
IMG_4154
IMG_4304
Felicità Giallorossa Dopo La Vittoria Con La Ferrini
Gli Under 18 Prima Dellincontro Con La Tevere
Lesultanza Degli Under 18 Giallorossi Dopo Il Goal Del 3 A 2 Alla Tevere
IMG 4282 IMG 4370 IMG 4389 IMG 4154 IMG 4304 Felicità Giallorossa Dopo La Vittoria Con La Ferrini Gli Under 18 Prima Dellincontro Con La Tevere Lesultanza Degli Under 18 Giallorossi Dopo Il Goal Del 3 A 2 Alla Tevere

Una Roma in salute,  anche se priva di due suoi uomini fondamentali come Daniele Malta e Mattia Pretti, vince bene contro la Ferrini Cagliari con un risultato tennistico, maturato però solo nel finale.
La partita era iniziata con la Ferrini pericolosa in un paio di occasioni e la Roma ben disposta sul campo. Al 13’ il break improvviso: è il giovane Gianluca Aster che sulla destra anticipa l’esterno cagliaritano e si infila nella difesa sarda per fornire uno splendido assist a Luca Settimi che appoggia facile in rete per l’1 a 0. I giallorossi tengono bene il campo e sembrano ben ispirati; nel secondo quarto aumentano la pressione e si contano almeno quattro tentativi a rete dei padroni di casa che vanno in goal sul finire del tempo con una bella esecuzione su corto della specialista Josè Ruiz per il 2 a 0. La partita sembra in mano alla Roma che controlla,  ma si piace troppo e spreca le occasioni che le capitano nel terzo quarto senza metterci la giusta cattiveria agonistica. La Ferrini riprende fiducia e ad inizio del quarto tempo accorcia le distanze: una bella azione sulla sinistra consente a Waleed di battere Federici sotto porta per il 2 a 1. La Roma si spaventa ed una azione in fotocopia ancora sulla sinistra costringe Federici agli straordinari per salvare porta e risultato. I giallorossi si riorganizzano e spinti dal proprio pubblico attaccano e costringono l’estremo della Ferrini a due difficili interventi. E’ ancora Truica a salvare su corto ma sull’azione susseguente è costretto al rigore su Settimi lanciato a rete. E’ lo stesso Settimi a segnare per il 3 a 1. La partita però è ancora viva e su una palla persa nella tre quarti difensiva dai giallorossi è bravo Fenu ad anticipare tutti e a battere ancora una volta con un rovescio a fil di palo Federici per il 2 a 3. La Roma vuole aumentare la sua striscia di vittorie e non si spaventa: ancora un paio di azioni pericolose sventate dalla difesa cagliaritana, che però non può far nulla su un nuovo tiro di Settimi, preso sulla linea a portiere battuto per l’inevitabile rigore trasformato dallo stesso Settimi. La Ferrini sul 4-2 per i padroni di casa molla un po’ e la Roma ne approfitta. Bella azione veloce con Paolacci che va via e dopo l’uno/due con Settimi conclude a porta vuota per il 5 a 2.  E’ ancora Settimi a chiudere il match con il suo quarto goal personale dopo un assist di Paolacci per il 6 a 2 finale.
Per la Roma altri tre punti importanti che allungano la serie positiva e complicano la vita della Ferrini ancora a zero punti in classifica. Questa la dichiarazione a caldo di David Paolacci , alla sua terza partita con la maglia giallorossa e al suo secondo goal: “Sono contento del goal, il secondo in questo campionato, e soddisfatto della prestazione di tutta la squadra. Il gruppo sta dimostrando di crescere giornata dopo giornata“. Soddisfatto a metà il Presidente Enzo Corso “Certamente un bel risultato e una bella prestazione della squadra, ma c’è ancora molto da lavorare. Troppo leziosi in alcuni momenti della partita, che non abbiamo chiuso nei tempi giusti, facendo rivenire fuori la Ferrini e rischiando di compromettere la partita. Sappiamo che la squadra è giovane e questi sono i rischi, ma c’è anche la grossa soddisfazione di vedere i ragazzi crescere di giorno in giorno e, indubbiamente, le vittorie aiutano ad aumentare l’autostima nei singoli e nella squadra. Felice per i goal di Luca Settimi: si sta allenando con grande continuità ed è per lui un premio veramente meritato!“

Classifica che vede la Roma sempre ad un punto dalla capolista in buona compagnia. Negli altri incontri del club, tutte vittorie con gli Under 14 vittoriosi per 8 a 1 con l’Avezzano, gli under 18 che battono la Tevere per 3 a 2  e la B vittoriosi per 4 a 2 sui Caterpillar.

Sabato prossimo la Roma in trasferta sul difficile campo di Mori.

nel link gli highlights della partita tra Hc Roma e Ferrini 

https://www.facebook.com/officialhcroma/videos/711891182496867/UzpfSTUyODczMTExMzoxMDE1NTQ4OTUyMjMwMTExNA/

Questi i risultati, il prossimo turno e la classifica dopo la 4 giornata:

4 giornata 13.10.18risultati
HC Tevrre EUR - HC Bra 0-2
CUS Pisa - SH Bonomi3-4
HC Roma - Pol. Ferrini6-2
HT Bologna - Pol. Juvenilia4-3
UHC Adige - SG Amsicora 1-4
HP Valchisone - CUS Padova4-2
Data e orario di inizioPartite
20/10 ore 15.00Pol. Ferrini - SG Amsicora
20/10 ore 14.30CUS Padova - HC Tevere EUR
20/10 ore 15.00UHC Adige - HC Roma
20/10 ore 15.00HT Bologna - SH Bonomi
20/10 ore 15.00HC Bra - HP Valchisone
20/10 ore 15.00Pol. Juvenilia - CUS Pisa

Classifica:

SG Amsicora22
HC Bra22
SH Bonomi18
HT Bologna15
HP Valchisone14
HC Roma13
UHC Adige12
CUS Padova12
Pol. Juvenilia10
CUS Pisa9
Pol. Ferrini7
HC Tevere EUR4

Nella foto:
Alcuni momenti della gara di sabato contro la Pol. Ferrini e l’esultanza del post- gara  (© Eugenio Ardito)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi