Primo punto della Roma ma potevano essere tre

Balihar Singh In Una Foto Di Repertorio ( Foto Andrea Lusso)
Balihar Singh In Una Foto Di Repertorio ( Foto Andrea Lusso)
Per Daniele Notturni Secondo Goal In Due Settimane
Balihar Singh In Una Foto Di Repertorio ( Foto Andrea Lusso) Per Daniele Notturni Secondo Goal In Due Settimane

Finalmente la Roma De Sisti smuove la classifica e con una prestazione intensa pareggia per 2 a 2 con il Suelli dopo  una gara equilibrata ma che l’aveva vista in vantaggio per  due volte. Il  Suelli  si presenta a Roma al gran completo con i suoi tre ucraini recuperati ed il nuovo acquisto , l’italo argentino Zucca al suo esordio. Sono i sardi a fare la partita nei primi 15’ e ci vuole la bravura di Dodo Pagliari a salvare la porta dei giallorossi con un paio di parate importanti . La Roma allontana i fantasmi dalla sua testa e comincia a giocare facendosi pericolosa in più occasioni . Primi due tempi in sostanza equilibrati con buone occasioni da entrambe le parti con due squadre alla cacci di punti importanti per la loro difficile posizione di classifica. Nel terzo tempo subito due vampate : al 7’ è la Roma che passa in vantaggio . Bello scambio sull’out di sinistra dei giallorossi che Daniele Notturni conclude con un bel rovescio che si infila all’angolo opposto per l’1 a 0. La Roma non fa a tempo a gioire che il Suelli pareggia . Bell’aggancio di Andrea Vargiu in posizione di mezzo sinistro e rovescio potente che infila l’incolpevole Pagliari . Il terzo tempo si conclude sull’1 a 1 con le squadre alla ricerca dei tre punti . E’ la Roma più tonica a cercare prepotentemente il goal vittoria . Sembra fatta con Mastrogiacomo  in contropiede ma l’attaccante giallorosso si fa murare . Poi un abella deviazione di Balihar vede una prodezza del forte portiere ucraino dei sardi. Ma è ancora Balihar  a deviare per il 2 a 1 al 9’ del quarto tempo . I giallorossi cercano di colpire per la sicurezza con veloci contrattacchi . Sembra fatta a 2’ dalla fine con Settimi che scavalca il portiere in uscita con un tocco sotto ma la palla pizzica il palo e la difesa suellina , seppur in affanno riesce a liberare. Sono i sardi a produrre il rush finale e conquistano un lungo inesistente ad 1e 30 dalla fine . I ragazzi di Pisano si buttano tutti avanti e provano una percussione che viene interrotta con un piede da Carlo Morleo sul limite dell’area. L’arbitro Fresta ha un attimo di indecisione sul da farsi ma l’altro arbitro ( il piemontese Ferrara)  gli indica,  da 40 metri e controsole , decisamente un corto assolutamente inesistente, tra le proteste vivaci dei giallorossi . Il corto ne produce un altro e sugli sviluppi del secondo è Polyshuk , un po’ fortunosamente, a beffare il bravo Pagliari per il pareggio finale . “ Una partita nel complesso ben giocata da due squadre che meritano più punti di quelli che hanno “ dice il presidente giallorosso Enzo Corso” La partita è stata equilibrata ed il pareggio ci può stare . Per il finale avremmo meritato di vincere sia per il palo a 3’ dalla fine sul 2 a 1 per noi e poi per il corto assolutamente inesistente che un arbitro ha voluto dare senza averlo visto ma solo immaginato . D’altronde nell’hockey non ci possiamo permettere la VAR e ci dobbiamo accontentare di quello che passa il convento e della nostra ripresa video che non ci da però i tre punti.”

Delle altre squadre societarie impegnate , successo per la Roma Legends in serie B con  vittoria per 3 a 2 con l’HC Eur in rimonta  , mentre gli under 14 hanno vinto per 4 a 1 con il Butterfly B.

Questa settimana la Roma De Sisti in campo a Cagliari  alle 16.00  di sabato 21 contro l’Amsicora.

Questi i risultati della quinta  giornata, la classifica ed il prossimo turno:

Schermata 2017-10-16 alle 14.37.29

Classifica dopo la 5^ giornata / Bra 15, Tevere 12, Amsicora 11, Ferrini e   Bonomi 10 , Juvenilia 9, Bologna 8 , Adige 4 , Suelli 2, Roma De Sisti , Butterfly  e Cus Pisa 1

Prossimo turno

Schermata 2017-10-16 alle 14.54.12

Nelle foto: Daniele Notturni    ( foto ufficio stampa hc roma ) ed Balihar Singh ( foto Anrea Lusso ). I due marcatori giallorossi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi