post

La De Sisti Roma affronta sabato i campioni del Bra

Brutta partenza per la Roma De Sisti che perde nel derby per 1 a 3 , dopo essere andata per prima in vantaggio con un rigore di Settimi . I giallorossi sono rimasti in vantaggio sino ai primi due tempi segnati dal brutto infortunio del capitano Malta ( frattura del 2^ metatarso del piede destro ) ed hanno avuto la possibilità di raddoppiare con un paio di corti a fine tempo. Poi crollo a centrocampo , orfano di Malta, e rimonta  in 15’ dei gialloneri di Da Gai con pareggio di e doppietta di Mignardi che mette al sicuro il risultato . “ Brutto sabato per la sconfitta ma soprattutto per l’infortunio di Daniele che lo lascerà fuori dai campi di gioco per almeno un mese.” dichiara il Presidente dei giallorossi Enzo Corso “  La squadra priva di giocatori di esperienza ha ceduto un po’ e la Tevere , una squadra compatta ed esperta , ha approfittato . Ora ci aspetta un’altra partita di passione con un Bra ancora una volta favorito per la vittoria finale. I ragazzi dovranno soffrire . Queste partite servono a crescere. “

Partite bene le altre squadre societarie impegnate con i Roma Legends in B vittoriosi con l’Avezzano per 3 a 2 e gli under 14 vittoriosi con l’HC Eur per 4 a 0.

Questi i risultati della prima giornata, la classifica ed il prossimo turno:

Schermata 2017-09-30 alle 09.04.39

Classifica dopo la 1 giornata / Bra, Bonomi, Tevere, Amsicora, Ferrini e Bologna 3, Butterfly, Roma De Sisti, Cus Pisa, Juvenilia , Suelli e Adige 0

Prossimo turno:

Schermata 2017-09-30 alle 09.05.24

Nelle foto :

  • Due scatti del derby ( foto ufficio stampa hc roma )
post

La De Sisti Roma parte dal derby

Chiusa la preparazione con due amichevoli con Butterfly e San Vito tra sabato e domenica ( entrambe vinte per 3 a 0 con reti di Elias, Doce e Settimi  la prima e 3 a 1 la seconda con marcatori Settimi ,Balihar e Cecchini ) ci si tuffa nel campionato e si comincia dalla partita , per certi versi, più difficile tra due squadre che si allenano nello stesso campo e si conoscono a memoria.

“È una partita sempre strana“  dichiara il Presidente Corso ”dove la parte emotiva conta più della tecnica . Non facciamo pronostici e speriamo sia ancora una volta una bella partita”.

Su campo buone risposte per il coach Chionna anche se ancora ci sono un paio di assenze che preoccupano il coach romano.

“Stiamo lavorando” dice Chionna  “ed i ragazzi stanno rispondendo con passione e continuità. Ancora abbiamo un paio di assenze per problemi lavorativi che ci stanno facendo soffrire  ma riusciremo a supplire con una rosa abbastanza lunga che ci verrà utile da qui a giugno“

Il Campionato di A1 inizierà il 23 settembre alle 16.30 con il derby dell’Eur tra i giallorossi della Roma ed i gialloneri della Tevere.  Il giorno dopo partirà anche la serie B ( a carattere interregionale) che vedrà ai nastri per il secondo anno la Roma Legends , il team B della società, con tanti campioni degli anni passati ed a seguire tutti i campionati giovanili.

Questo il calendario della prima giornata:

Schermata 2017-09-19 alle 17.36.18

Nella foto: una foto del derby dello scorso anno

post

La De Sisti Roma ormai al completo

Domenica a San Vito le prime amichevoli

Finita la prima fase di allenamenti, la De Sisti Roma passa alle prime amichevoli ed  esordirà domenica 10 a San Vito un mini torneo organizzato dalla squadra di casa ( militante in A2 ):  un triangolare che vedrà impegnate Roma , Butterfly e proprio il San Vito .

Gli incontri in programma al Comunale di San Vito si giocheranno su due tempi da 25’ con questo programma :

Ore 11.00 Butterfly- Hc Roma / Ore 15.00 Butterfly- San Vito / Ore 17.00 San Vito-  Hc Roma

Completata ormai la rosa con la dolorosa uscita dell’italo argentino Fernando Gonzalez e il rientro dell’indiano Balihar Singh . “ Abbiamo deciso di far rientrare il centrocampista indiano Balihar Singh lo scorso anno in prestito a San Vito ma , indubbiamente, la novità negativa è il trasferimento di Fernando Gonzales al Bra vissuto come un vero tradimento: dopo 7 anni di Hockey Club Roma ha scelto di andare a giocare con un accordo a gettone a Bra .Una perdita importante dal punto di vista sportivo, visto che  sicuramente, anche con i suoi 38 anni , Fernando è ancora uno dei più forti centrocampisti del nostro campionato e per il Bra sarà un valore aggiunto. Una perdita  “sentimentale”  e un po’  di amaro in bocca  con una delusione per il nostro team e i  nostri ragazzi anche perché Fernando aveva ventilato l’ipotesi di smettere ma non di trasferirsi in un’altra società. Tra l’altro non ci ha nemmeno interpellato per farci pareggiare l’offerta economica dei gialloneri piemontesi che , sicuramente, avremmo cercato almeno di avvicinare . Probabilmente aveva voglia di cambiare aria per darsi nuovi stimoli. Ce ne faremo una ragione ed andremo avanti come sempre …  “  queste le dichiarazioni del Presidente e DT dell’HC Roma Enzo Corso che cura sempre con grande attenzione ed in prima persona gli accordi con gli atleti.

In settimana  arrivato lo spagnolo Alfonso Doce e squadra quasi fatta, che il coach Chionna e lo staff dovranno finire di amalgamare nelle prossime due settimane,  prima dell’esordio in campionato del 23 settembre con il derby con la Tevere .

La notizia “bomba” della settimana è però l’apertura del Tre Fontane  prevista ufficialmente per il 25 settembre alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella . Ovviamente si parla della Cittadella Paralimpica  anche se all’interno del Tre Fontane,  ormai sbloccato dei problemi burocratici tra Comune ed EUR spa che impedivano  l’apertura , c’è anche un’area di 15 mila mq dedicata ed in concessione alla Federazione Italiana Hockey . Per ora accontentiamoci dell’apertura dell’area … vedremo nei prossimi giorni se questo significherà anche il ritorno del Tre Fontane all’hockey giocato.

“Una notizia che sognavamo da tempo” dichiara ancora Enzo Corso “ e che potrebbe dare nuovi stimoli alla nostra società che da sempre ha visto nel Tre Fontane la sua casa dove ha conquistato tanti successi e scudetti. Siamo convinti che  il Presidente della FIH Sergio Mignardi stia cercando le situazioni migliori per far tornare l’impianto ai fasti hockeistici di un tempo e sfruttare al meglio l’esperienza e le capacità del nostro gruppo societario per  contribuire a questo“

Il Campionato di A1 inizierà il 23 settembre alle 16.30 con il derby dell’Eur tra i giallorossi della Roma ed i gialloneri della Tevere.  Il giorno dopo partirà anche la serie B ( a carattere interregionale) che vedrà ai nastri per il secondo anno la Roma Legends , il team B della società, con tanti campioni degli anni passati ai nastri ed a seguire tutti i campionati giovanili .

Questa la rosa della prima squadra della società giallorossa:

Hockey Club Roma De Sisti A1 per 2017/18

    RUOLO  
  1. Rossi Andrea
74 Centrocampista
  1. Malta Daniele
83 Attaccante
  1. Federici Fabrizio
84 Portiere
  1. Pucillo Mauro
85 Portiere
  1. Ficile Simone
87 Centrocampista
  1. Pretti Mattia
88 Centrocampista
  1. Morleo Carlo
89 Difensore
  1. Taddei Massimo
89 Difensore
  1. Settimi Luca
90 Attaccante
  1. Benincasa Giulio
92 Attaccante
  1. Rossi Telemaco
92 Difensore
  1. Notturni Daniele
92 Centrocampista
  1. Aquilano Claudio
92 Attaccante
  1. Doce Alfonso
92 Attaccante Spagna
  1. Elias Eduard
93 Difensore olanda
  1. Testagrossa Edoardo
94 Portiere
  1. Giannetti Federico
94 Difensore
  1. Giuliani Vittorio
95 Difensore
  1. Singh Balihar
95 Attaccante India
  1. Casalini Emiliano
96 Difensore
  1. Mastrogiacomo Simone
97 Attaccante
  1. Topani Flavio
98 Difensore
  1. Zanetti Andrea
98 Difensore
  1. Pagliari Edoardo
98 Portiere
  1. Altissimi Fabrizio
98 Difensore

 

 

STAFF Tecnico

Coach A1 e 21 Chionna Mirko
Collaboratore tecnico A1 e U 21 Pepe Luciano
Preparatore atletico Manganaro Salvatore
Preparatore  Portieri Ragni Massimiliano
DT Giovanili Mongiano Pato
Allenatori Giovanili Stefano Censoni –Ficile Simone – Doce Alfonso
Dirigente Logistica e materiale Pietro Acri
Dirigente Arbitri Rossi Stefano
Dirigente A1 Manes Andrea
Dirigente Under U 21 Pepe Luciano
Dirigente Under 18 +  16 +14+12 Zanetti Alessandro –  Acri Pietro
Medico Sociale Budassi Simone
Centro Analisi Centri Marilab
Centro Fisio Studio Fisio di Alessandro Danieli
Fisio Budassi Daniele

Nelle foto :

  • Fernando Gonzalez  dalla Roma al Bra