COMUNICATO STAMPA 0008HC/2016-17

La Panchina Giallorossa A Padova

Hockey Prato/La Roma De Sisti fa il pieno a Padova    

Terzo risultato positivo per la De Sisti Roma che vince a Padova con un meritato 2 a 0 e, complice la partita in meno dell’Amsicora, si inserisce al terzo posto insieme agli altri romani della Tevere. I giallorossi sono andati a Padova con il piglio giusto e la voglia di vincere . La partenza  è stata lanciata e già dopo pochi minuti è Simone Mastrogiacomo a sfiorare la marcatura facendosi prima murare dal portiere patavino Melai  e segnando poi sulla respinta, ma con un fallo di piede. E’ ancora la Roma a rendersi pericolosa due volte con l’inglese Edwin Waters e poi con Cata Guzman ma il Padova chiude bene. Al 29’ al primo corto l’argentino Nicolas Vera segna il suo primo goal ufficiale nel campionato italiano e porta i romani sull’1 a 0. E’ ancora Roma ma il Padova si rende pericolosissimo ed Edo Testagrossa si supera con un bell’intervento che salva la porta dei giallorossi che chiudono il tempo in attacco,  con Guzman che trova sulla sua strada un magnifico Giovanni Melai che due volte gli nega la gioia del goal. Il primo tempo si chiude sullo 0 a 1 per la Roma.  Nel secondo tempo i  romani subito in 10 per un verde a Mongiano e paratone di Testagrossa che salva il risultato sugli attacchi  dei veneti per due volte in due minuti. Il Cus Padova attacca ancora e la Roma si chiude nei 23 metri. I giallorossi resistono e riprendono il campo rendendosi pericolosi ancora con Waters e Gonzalez. Di nuovo  Mastrogiacomo vicino al goal ma il giovane proveniente dal vivaio sanvitese manca il tap in decisivo. Secondo corto di Vera ma Melai devia da campione . Sempre 0 ad 1 ma ci pensa Edwin Waters a 5’ dalla fine a  chiudere la partita. Il ragazzo proveniente dall’HC Olton , entra dalla sinistra in area e da posizione angolata spara di contro balzo sotto la traversa per lo 0 a 2.   “Una buona partita e tre punti importanti per rimanere nella parte alta della classifica“ dice il coach Chionna  “Abbiamo migliorato alcune situazioni su cui avevamo molto lavorato in settimana. Ma c’è ancora tanto da fare. La prossima settimana sarà decisiva con un doppio turno infernale dove incontreremo in casa Bra e Bonomi. Due partite difficili, con le prime della classe, che daranno una prima risposta alle nostre domande” .

Cus Padova – De Sisti Roma 0-2 ( 0-1)

Cus Padova: Melai, Santinello, Petenazzo, Corrado, Tognon, Conforto, Sacco, Viscolani M. , Naddeo, Lion, Ceolin, Devreker, Valentino, Maitrello, Viscolani A.; All. Faggian

De Sisti Roma: Testagrossa, Morleo, Mongiano, Rossi T., Vera, Gonzalez, Malta, Notturni, Mastrogiacomo, Guzman, Benincasa. Entrati : Taddei, Giuliati, Ficile, Waters, Aquilano . All. Chionna

Marcatori : Vera al 29’, Waters al 65’

Arbitri: Ferrara di terni e Cesetti di Mogliano

Questi gli incontri della giornata e la classifica

15 ottobre 2016 – 3^ giornata di andata

TEVERE VS SUELLI 3-1
HT BOLOGNA HS AMSICORA 2-3
BRA VS CUS PISA 4-1
BONOMI VS FINCANTIERI 6-2
FERRINI VS ADIGE 3-3
CUS PADOVA VS DE SISTI ROMA 0-2

 

Classifica dopo la terza giornata andata
Bra e Bonomi 9,  Tevere e De Sisti Roma 7, Amsicora 6 ,Suelli e Fincantieri 3 , Adige, Ferrini e Cus Pisa 1,  Cus Padova, HT Bologna 0.

Nelle foto: alcune immagini di Cus Padova – De Sisti Roma 0-2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi