La De Sisti Roma spreca e la Ferrini la punisce all’ultimo secondo

I Roma Legends Dopo La Vittoria Con Il Butterly Riserve
I Roma Legends Dopo La Vittoria Con Il Butterly Riserve
Philipp Crone Con La Maglia Della Roma Nel Campionato 2004-05
I Roma Legends Dopo La Vittoria Con Il Butterly Riserve Philipp Crone Con La Maglia Della Roma Nel Campionato 2004 05

Ma gioca con un giocatore in più ed il risultato lo deciderà il Giudice Unico. Venerdì  e sabato due test con il Rot Weiss Munchen di Philipp Crone.

Partita difficile per i giallorossi con la Ferrini  con le due squadre bloccate e tatticamente coperte . E’ la Roma a gestire più il gioco con la Ferrini attenta a pressare i portatori di palla giallorossi e sfruttare i suoi veloci contropiede . Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0 con poche occasioni e solo un corto per parte . Anche il secondo tempo è sullo stesso canovaccio anche se i padroni di casa aumentano la pressione facilitati da un leggero calo fisico dei sardi meno pronti a pressare. La Roma diventa pericolosa in un paio di azioni e da una incursione sulla destra esce fuori l’azione che porta in vantaggio la Roma . Su una respinta corta Guzman devia al volo in porta e la palla viene bloccata sul corpo di un difensore . E’ rigore che lo stesso Guzman realizza al 20’ . Non c’è tempo per festeggiare che la Ferrini pareggia . Veloce ripartenza e , complice una distrazione difensiva è Walid ad infilare con un bel diagonale Federici al 21’. Da questo momento in poi la partita giocata finisce e la parola passa al Giustizia Sportiva . L’arbitro Bandieramonte espelle definitivamente con il rosso un giocatore dalla panchina dei sardi che lascia il campo . La Ferrini continua a giocare, però, in 11 tra le proteste dello staff e del capitano della  Roma . Il nervosismo sale e la partita diventa brutta  e più strillata che giocata . Ancora qualche azione da entrambe le parti con un decisivo e contestato corto a favore della Ferrini a 30 secondi dalla fine che lo specialista Ojeda trasforma per l’1 a 2 e si chiude in un clima surreale con i dirigenti della Roma impegnati a preparare il ricorso ed i cagliaritani contenti ma non troppo , con un risultato ed una partita ancora in alto mare e che sarà decisa dal referto arbitrale e dalla decisione della Giustizia Federale . Questi i risultati , la classifica:

SERIE A1 MASCHILE: 8 aprile 2017 – 5\ giornata

HC ROMA VS FERRINI 1-2
ASD SH  P. BONOMI VS SUELLI 3-1
TEVERE VS SG AMSICORA 0-1
FINCANTIERI VS BRA 0-9
ADIGE VS CUS PADOVA 2-3
HT BOLOGNA Vs CUS PISA 4-1

 

CLASSIFICA: HC Bra 46, , SH Paolo Bonomi 33,  Pol. Ferrini 29**, SG Amsicora* e  HC Roma 28, Tevere 21,  HC Suelli 17, CUS Padova 15, UHC Adige 14, HT Bologna 13**, CUS Pisa 11, Fincantieri Monfalcone 6.

* HT Bologna e Ferrini due partite in meno , Amsicora e Cus Pisa una partita in meno

Fermo il campionato per Pasqua , le Roma giocherà due incontri amichevoli , venerdì 14 alle 19.00 e sabato 15 alle 15.00 all’Euroma Stadium con il Rot Weiss Munchen dell’indimenticato campione giallorosso Philipp Crone , ora Presidente sella sezione Hockey del famoso club tedesco. Due incontri di livello per tenersi in forma prima del doppio turno del 22 e 23 aprile dove la Roma ospiterà Adige e Fincantieri.

Sul fronte societario solita cavalcata in Serie B dei Roma Legends ancora vittoriosi per 8 a 4 con il Butterfly riserve con i bomber Alessandro Nanni, Federico Ardito e Andrea Rinelli tra gli scudi.

Nelle foto: 

  • I Roma Legends dopo la vittoria in serie B nell’unica partita “vera” della Roma nella giornata
  • Philipp Crone con la maglia della Roma nel campionato 2004/05

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi